lunedì 13 marzo 2017

Torta alle arance

Tra una decina di giorni saremo ufficialmente in primavera e le bellissime giornate di sole e cielo azzurro della scorsa settimana ci hanno già fatto gustare il calore del sole e la freschezza dell'aria.
Oggi è lunedì e come ad ogni inizio settimana tutto sembra più faticoso..ma non disperiamo, cerchiamo sempre la giusta dose di carica nelle piccole cose che ci rendono felici!
Nuova stagione in arrivo quindi, e con lei nuovi ortaggi e nuova frutta da utilizzare in cucina. 
Prima di salutare i prodotti invernali, volevo però scrivere un'ultima ricetta con il frutto che più di tutti rappresenta l'inverno, le arance, con il loro profumo, il loro succo e tutta la vitamina C ci regalano un dolce buonissimo: la Torta alle Arance!


Il profumo che emana questa torta ve lo lascio immaginare, morbida e umida al punto giusto, preparata con l'olio e quindi senza burro risulta leggera e soffice, perfetta per la colazione o la merenda, oppure da portare a tavola dopo il pranzo della domenica.
Ho utilizzato un doppio stampo per creare il secondo livello, questo perchè volevo ottenere una decorazione dinamica a due piani utilizzando la luminosità delle fettine di arancia.

Ingredienti:

180 g di zucchero
2 uova
250 g di farina
10 g di lievito per dolci
Succo spremuto da un'arancia grande
Buccia grattugiata da un'arancia grande (non trattata)
8 cucchiai di olio di semi di arachide
7 cucchiai di latte
Un pizzico di sale

Per la decorazione:

2 arance piccole (non trattate)
Zucchero e acqua q.b.

Procedimento:

Dopo aver lavato l'arancia non trattata, grattugiarne la buccia e spremerne il succo. Montare le uova con lo zucchero, un pizzico di sale e la scorza dell'arancia, utilizzando uno sbattitore elettrico.
Aggiungere alternando la farina setacciata con il lievito con il succo dell'arancia, mescolando bene, poi aggiungere il latte e l'olio amalgamando bene il tutto. 
Imburrare e infarinare una teglia e versarne il composto (nel mio caso diviso per i due stampi che ho utilizzato), cuocere in forno statico a 180° per circa 50 minuti, facendo sempre la prova stecchino.
Nel frattempo preparare le fettine d'arancia per la decorazione: tagliare le due arance a fette sottili; in una padella mettere l'acqua e lo zucchero (lo zucchero deve essere il doppio dell'acqua, io ho utilizzato 40 ml di acqua e 80 g zucchero) e cuocere finchè lo zucchero non sarà sciolto. Aggiungere le fettine d'arancia e cuocere a fuoco basso per circa 15 minuti. 
Quando la torta sarà pronta, lasciarla raffreddare e quindi decorare con le fettine di arancia caramellate.

L'idea in più: per la decorazione vi consiglio anche di aggiungere del cioccolato fondente grattugiato o a scaglie sopra le arance, per rendere la torta più golosa!





Nessun commento:

Posta un commento