sabato 4 febbraio 2017

Lasagne al ragù di lenticchie

Uno dei primi piatti per eccellenza della nostra cucina italiana sono sicuramente le lasagne. 
Considerato spesso il piatto delle feste, dei pranzi in famiglia o da servire agli ospiti, piace veramente a tutti, grandi e piccoli. Quando capita di dover unire gusti differenti, preferenze vegetariane o vegane, le nostre amate lasagne rischiano di non poter essere più servite, ed ecco che nascono le meravigliose alternative, una tra tutte che voglio proporre è questa: Lasagne al Ragù di Lenticchie.


Pasta e lenticchie è un abbinamento perfetto, unire i carboidrati della pasta con le proteine vegetali delle lenticchie, rende queste lasagne un piatto unico sano ed equilibrato. La mia è una ricetta vegetariana, pasta fresca all'uovo con l'aggiunta al sugo della mozzarella e del grana padano.
È un'ottima versione da proporre anche per chi segue un'alimentazione prevalentemente vegana, utilizzando la besciamella di soia, già pronta oppure fatta in casa con il latte di soia. Preparare la pasta fatta in casa con la ricetta senza uova e utilizzare il formaggio di riso completa la ricetta vegan!

Ingredienti:

10 fogli di lasagne (perfette anche quelle già pronte)
200 ml besciamella
230 g lenticchie
400 g salsa di pomodoro
1/2 cipolla
Olio, Sale, noce moscata, pepe, curcuma q.b.
1 mozzarella (se fate la versione vegan va bene quella di riso)
Grana Padano q.b.

Procedimento:

In una pentola mettere un filo d'olio e la cipolla tagliata, rosolare e aggiungere le lenticchie (già precedentemente ammollate e cotte; vanno benissimo anche quelle già pronte). Insaporire con la cipolla e aggiungere la passata di pomodoro, quindi il sale, noce moscata, pepe e curcuma (in alternativa usare il dado vegetale), io aggiungo sempre anche una carota intera per ridurre l'acidità del pomodoro. Cuocere il sugo per 20/30 minuti.
(Per la pasta fatta in casa cliccare per la ricetta senza uova nell'impasto).
Quando il sugo è pronto stenderne un paio di cucchiai sul fondo di una teglia e iniziare con il primo strato di pasta, aggiungere la besciamella, il sugo di lenticchie, la mozzarella a cubetti e il grana padano, quindi un altro strato di pasta e cosi continuare fino all'ultimo strato. Concludere con un foglio di pasta, il sugo e il grana. Aggiungere qualche ricciolo di burro a piacere sulla superficie.
Cuocere in forno caldo a 180° per 20 minuti.








Nessun commento:

Posta un commento