domenica 11 dicembre 2016

La mia ghirlanda natalizia

Il periodo dell'anno che preferisco è finalmente arrivato, e mi ritrovo a passeggiare in centro ammirando le decorazioni e le luci meravigliose che trasformano ciò che sei abituato a vedere ogni giorno, in qualcosa di magico e scintillante!
Quest'anno credo di aver battuto tutti i record facendo l'albero di Natale a metà novembre, ma posso giustificarmi dicendo che avendo acquistato l'albero nuovo lo dovevamo "testare" ;-) !
Le decorazioni per il resto della casa le ho terminate proprio in questi giorni per la ricorrenza dell'Immacolata: cuscini rossi, luci colorate e ovviamente l'immancabile ghirlanda.


Ogni anno la realizzo con ciò che recupero dal nostro giardino: rami di pino, alloro, pigne, bacche rosse e rami delle rose. Tutto ciò che più vi piace serve ad abbellire la vostra ghirlanda!
Serve una base circolare di rami intrecciati che vendono già pronte oppure intrecciamo i rami più sottili che troviamo.
È una bella tradizione creare le decorazioni in famiglia, ogni anno sono diverse e assumoun significato importante perché fatte con il cuore!
Vi lascio anche il breve video in cui mostro brevemente come l'ho realizzata.




Nessun commento:

Posta un commento