venerdì 7 ottobre 2016

Strudel salato o intreccio di pasta sfoglia?!

Quante volte è capitato di arrivare a casa tardi la sera e non aver nulla di pronto per cena?? Poco tempo e poca voglia si rincorrono così ho trovato una soluzione golosa, veloce, semplicissima e realizzabile con gli ingredienti che avete in frigorifero, l'unica cosa di cui abbiamo bisogno è un rotolo di pasta sfoglia (io ne tengo sempre uno in casa per qualsiasi emergenza e per i mille usi che se ne possono fare).


Bellissimo da presentare, è un perfetto salvacena oppure un aperitivo sfizioso oppure ancora una golosità per antipasti e buffet! Sono sempre indecisa sul nome di questa ricetta, per me è uno strudel salato, la forma è tipica del famosissimo dolce di pasta sfoglia!
La farcitura che preferisco è con verdure grigliate e fette di formaggio, ma adoro anche quella con affettato, formaggio e verdure!
È talmente semplice che come vedrete è molto più facile farlo che spiegarne il procedimento!

Ingredienti:

1 rotolo di pasta sfoglia
2 fette di prosciutto cotto
Pomodoro fresco a fette
Fettine sottili di cipolla 
Fette di formaggio
Origano

Procedimento:

Stendere il disco di pasta sfoglia, nella parte centrale per tutta lunghezza mettere due fette di prosciutto, il formaggio, le fette di pomodoro, la cipolla, un filo d'olio e l'origano.
Tagliare in strisce di circa un centimetro la parte destra e sinistra della sfoglia, poi chiudo il tutto intrecciando.
(Se preferite donargli una colorazione più intensa spennellate la superficie con il tuorlo d'uovo).
Cuocere in forno a 180° per 20/30 minuti (gli ultimi 10 minuti accendo il forno sull'opzione ventilato per dare maggiore croccantezza). 





Nessun commento:

Posta un commento