martedì 6 settembre 2016

Per la categoria dolci: Cosa abbiamo assaggiato e comprato a New York?!

Come avevo già accennato, nel mese di maggio, in occasione del nostro viaggio di nozze, io e mio marito siamo andati a New York, la città dai mille volti e tutta da scoprire.
Ovviamente ce ne siamo innamorati! Si può amare una città come New York anche a distanza, amerne semplicemente l'idea, ma vi posso assicurare che una volta vissuta dal vivo vorreste tornarci ancora e ancora e ancora..
Siamo riusciti a visitarla tutta, passavamo intere giornate in giro per la città a scoprire ogni giorno un quartiere nuovo e assaporando di esso ogni dettaglio, dalle case ai palazzi, dai giardini allo skyline, dai profumi a cibo. Su quest'ultimo ovviamente mi devo soffermare, perchè parlare di New York e non aprire una parentesi (un'enorme parentesi!) sul cibo sarebbe un torto grandissimo.
E' una città che offre cibo in ogni angolo! Ristoranti, fast food, ambulanti, bar, pasticcerie, panetterie, ecc. chi più ne ha più ne metta!
Io adoro in particolare il momento della colazione in questa città: la nostra meta mattutina era Starbucks oppure Dunkin Donuts, tutti sono accumunati dalla quantità di persone che entrano per un caffè e un muffin (o donut) da portar via e dalla relativa rapidità con cui vengono serviti. Noi a volte ci univamo al take away e altre volte ci siedavamo sugli sgabelli difronte alla vetrina e mentre sorseggiavi il tuo cappuccino ossevavi le persone che ritmicamente camminavano sui marciapiedi o attraversavano le strade.
La bontà dei donuts e dei muffin è indescrivibile..il nostro preferito? Il Boston Donuts!




Ciò che è ovviamente scontato, è che si deve mettere in conto che durante il soggiorno a New York i nostri principi di alimentazione sana e bilanciata li dobbiamo accantonare temporaneamente :-)))!
I dolci sono una componente importante per questa città, e potete trovare il famoso Magnolia Bakery, oppure Carlo's Bake Shop, e molti altri. Il nostro hotel ogni giorno offriva ai suoi ospiti cestini di muffin confezionati al cioccolato, nocciole e banana, ai mirtilli, ecc..
Noi cercavamo tra i dolcetti anche qualcosa da comprare e da portare a casa, così dopo aver scoperto i famosi Reese's (a base di cioccolato e burro di arachidi) ne abbiamo comprati 5 pacchi e un vasetto di burro di arachidi! (la maglietta dedicata l'abbiamo solo fotografata :-)))!)



Un altro mondo in cui perdersi sono i tre piani di M&M's World.. m&m's di ogni gusto e colore! anche quelli più impensabili!!
Noi abbiamo assaggiato divesi abbinamenti: da quello alla menta a quello alla ciliegia, da quello al caffè a quello al peperoncino, ecc., poi abbiamo deciso di restare in tema e abbiamo acquistato quelli al burro di arachidi da portare a casa! Il burro di arachidi ci ha veramente "coinvolto", ma del resto in America è uno dei prodotti più consumati, ragion per cui abbiamo scelto prodotti da portare a casa con questo ingrediente, che in Italia non è così tanto utilizzato.


Queste sono le dolcezze più rilevanti che abbiamo acquistato a New York, ma vi assicuro che per finire l'elenco dovrei scrivere un libro intero. Farò sicuramente un altro post in cui vi parlerò delle altre mille sfumature di questa meravigliosa città, di ciò che ci è piaciuto di più e degli altri acquisti che abbiamo fatto!


Il vaso porta M&M's comprato nel M&M's World e la tazza di Starbucks di New York, sono altri due acquisti che non potevamo lasciare sugli scaffali!

Nessun commento:

Posta un commento