mercoledì 31 agosto 2016

Cous Cous con pomodorini e olive nere

Ultimo giorno d'agosto e nella mente di tutti sembra corrispondere all'ultimo giorno d'estate, perchè settembre è un po' come gennaio, un nuovo inizio.
Le vacanze infatti spezzano l'anno "lavorativo" e non solo, l'estate è il culmine di un anno trascorso con i ritmi della quotidianità che vengono interrotti dal caldo, dalle partenze e dal relax..ricominciare si sa, non è semplice perchè durante le vacanze trascorriamo molto più tempo con le persone che amiamo, ci dedichiamo maggiormente alle nostre passioni e la nostra mente è libera da pensieri e preoccupazioni. Settembre però porta sempre con sè la voglia di rinnovarsi, voglia di progetti e nuovi interessi, e anche la voglia di autunno con tutti suoi colori e profumi!
Oggi voglio dedicare un post ad un piatto semplice e velocissimo da preparare, adatto sia a pranzo che a cena (anche da portare al lavoro), inoltre perfetto per queste giornate ancora calde: il cous cous con pomodorini e olive.


Ingredienti:
 
Il cous cous si può condire in mille modi, io quest'estate l'ho praticamente servito sempre con pomodorini appena colti, olive nere, cubetti di formaggio (tipo Galbanino) e basilico, il tutto unito con un filo di olio extra vergine d'oliva e un pizzico di sale.

Procedimento:
 
In commercio esistono diversi tipi di cous cous (di mais, integrale, di riso), questo condimento l'ho associato a quello di mais. La preparazione è semplicissima: quantità di cous cous pari alla quantità d'acqua. Mettere il cous cous in una ciotola mentre l'acqua bolle in un pentolino, appena inizia a bollire versarla sul cous cous e aggiungere due cucchiai di olio e.v.o. e un pizzico di sale. Mescolare bene e coprire con un coperchio, lasciando che l'acqua venga assorbita, bastano pochi minuti. A questo punto sgranare il cou cous con una forchetta. A seconda dei gusti è possibile unire i pomodorini, le olive e i cubetti di formaggio, sia quando è tiepido che raffreddato.

Nessun commento:

Posta un commento