mercoledì 20 luglio 2016

Tortillas #1

Programmare. Parola chiave per organizzare tutto al meglio. Questo comprende anche il "cosa cucino pranzo e cena durante la settimana??"..ecco solitamente lo faccio, quando preparo la lista della spesa per la settimana penso a ciò che cucinerò nei vari giorni. Ovviamente mooltooo spesso non accade, non si programma nulla e si improvvisa! Ed è bellissimo anche così (dopo che hai deciso cosa preparare!) e possono nascere piatti golosi con gli ingredienti che trovi in frigorifero!
Ieri è stato uno di quei giorni: zero idee e poco tempo.. apro il frigorifero ed ecco l'idea!
Avevo comprato una confezione di Tortillas integrali da provare, così ho pensato di improvvisare un ripieno un po' rivisitato :-)

Ingredienti:

Fettine di pollo (io uso quelle sottilissime)
1 peperone rosso
1 cipolla rossa di Tropea
Salsa di soia q.b.

Procedimento:

Tagliare il peperone a listarelle in lunghezza, in modo da ottenere dei bastoncini, e tagliare la cipolla a fettine sottili. Saltare in padella con un filo d'olio, un pizzico di sale e un pizzico di zucchero, aggiungere due o tre cucchiai di acqua e cuocere.
Nel frattempo, tagliare le fettine di pollo a listarelle di circa 1 cm, passerle nella farina e cuocerle in una padella con un filo di olio e.v.o. per pochi minuti. Quando la cottura è quasi ultimata, aggiungere la salsa di soia a piacere (a me piace molto quindi ne aggiungo finchè il pollo non si è colorato ben bene). 
Stendere un foglio di carta alluminio e appoggiare la tortilla, farcire nella parte centrale con il pollo, il peperone e la cipolla, poi chiudere una metà e poi l'altra. Sigillare con il foglio di alluminio e appoggiare la tortilla in una padella a fuoco basso con un coperchio, "scaldando" per 5 minuti da un lato e poi 5 minuti dall'altro.
Togliere la tortilla dalla carta e servire accompagnando con il resto delle verdure rimaste, nel mio caso ho aggiunto anche i fagioli di soia alle altre verdure e al pollo rimasti.

L'idea in più: le strisce di pollo con la salsa di soia sono un piatto che preparo spesso a casa perchè è veloce e molto buono; anzichè utilizzarlo per farcire, lo servo unendo i funghi, oppure i fagioli di soia, ecc. al pollo stesso con la salsa. A volte aggiungo anche il sesamo, che faccio tostare prima di aggiungere la salsa di soia.







Nessun commento:

Posta un commento